ANTICIPAZIONE CES2016 – Da Altec gli auricolari col gps

Altec presenta degli innovativi auricolari wireless che, in più, hanno il gps incorporato: un'idea geniale per ritrovarli al volo se per li dimentichi da qualche parte o se li perdi. Eccoli in dettaglio

Parola d’ordine: impossibile perderli! Lo specialista americano dell'audio, Altec Lansing, promette di risolvere uno dei più fastidiosi problemi che affliggono i possessori dei minuscoli auricolari wireless: quello di dimenticarsi dove li si è lasciati. Merito dei “Lansing Freedom True Wireless Bluetooth Earbuds”, accessori audio da infilare nelle orecchie che si presentano più di una novità rispetto a modelli dello stesso genere.

In caso di smarrimento, infatti, niente paura: questi auricolari sfruttano il sistema gps per essere sempre rintracciati.  Una volta abbinati via bluetooth a un tablet o a uno smartphone, mediante la app gratuita per iOSAndroid e BlackBerry si viene avvisati della loro posizione entro un raggio di 30 metri. Fine dei patemi!

Resistenti all’acqua certificati IPX7, i nuovi auricolari garantiscono un’autonomia di 6 ore grazie alle loro batterie ricaricabili agli ioni di litio. Inoltre, in caso si sia impossibilitati a ricaricarli mediante rete elettrica, la base di ricarica portatile di cui sono dotati consente di dar loro altre 3 ore di carica, come pure di caricare lo smartphone o il tablet tramite la presa usb integrata nella base portatile.

Isolati acusticamente e dotati di microfono con sistema di cancellazione del vento, gli Lansing Freedom True Wireless Bluetooth Earbuds si possono utilizzare in coppia, per sfruttare il suono stereo, e singolarmente. In caso di non uso si spengono da soli per risparmiare carica della batteria. Disponibili in 9 colorazioni differenti, tra cui il blu che mostriamo nella foto di apertura, hanno un prezzo di lancio ufficiale di 149 dollari, circa 136 euro.

(4 gennaio 2016)