Animali a rischio "protetti" dal Samsung Battery Pack

I nuovi caricabatterie portatili di Samsung sono dedicati agli animali in via di estinzione. Una parte del ricavato sarà destinato alle  organizzazioni no profit che lottano per la salvaguardia della fauna

Sono quattro differenti e recano sul davanti l’immagine di un animale a rischio estinzione: il Panda gigante, il Panda minore, il Fennec e il Cercopiteco dorato. I nuovi caricabatterie portatili Animal Edition Battery Pack di Samsung si danno alle buone cause, cercando di sensibilizzare le persone sul problema delle specie che le azioni dissennate dell’uomo stanno facendo scomparire dalla faccia della Terra.

Tanto che una parte del ricavato è destinato a quelle associazioni no profit, come il Wwf  e l’International Union for Conservation of Nature, che si occupano di evitare il peggio, tentando di preservare gli esemplari rimasti di questi animali ormai rari.

Dal punto di vista tecnologico, i caricabatterie sono  disponibili nella versione da 8,400mA e 11,300mAh, rispettivamente equivalenti a tre e quattro volte la durata della batteria di un Samsung Galaxy S6. Integrano un connettore micro usb retrattile, una porta micro usb ed una usb con potenza di uscita di 2.0A. Sulla parte frontale sono presenti quattro led che indicano la carica residua e che sono attivabili tramite le pressione di un tasto posto lateralmente.

Per utilizzare al meglio i Battery Pack Animal Edition, è possibile scaricare l’applicazione dedicata "Charge the Life", direttamente dal Samsung Apps o dal Play Store per seguire in tempo reale lo stato di ricarica del dispositivo attraverso il video dei quattro animali che ritroveranno l’energia vitale assieme alla carica della batteria.

La Animal Edition Battery Pack sono disponibili nella versione da 8,400mA per il Panda minore e il Fennec nella tonalità al prezzo di 64.99 euro, mentre la versione da 11,300mAh per il Panda gigante e il Cercopiteco a 74.99 euro.

 

(25 maggio 2015)