360LOCK | Il lucchetto per bici e moto diventa smart

Si chiama 360LOCK ed è un lucchetto multiuso per bici e moto multiuso che sfrutta l'internet delle cose e dialoga via software con lo smartphone e il fitness tracker. Eccolo in dettaglio

I fondatori di 4storm, la startup italiana nata nel 2015 e che ha inventato 360LOCK, lo presentano, con una certa enfasi, come il lucchetto del terzo millennio. Una definizione tutto sommato corretta visto che si tratta di un gadget hardware e software che sfrutta la tecnologia Blockchain per sviluppare un modello per la certificazione di tutte le operazioni effettuate con il device quale ulteriore assicurazione dell’integrità e della totale sicurezza della piattaforma di gestione. Il protocollo anti-hacking per garantire la sicurezza di moto e biciclette è anti hacking.

360Lock_03.jpg360LOCK è un lucchetto elettronico smart telecomandabile: basta chiavi, basta codici da ricordare, questo lucchetto è composto di un hardware robusto, resistente a urti, polvere e acqua, connesso con tecnologia RFID/Bluetooth, modulare e ricaricabile tramite connessione micro usb e si apre semplicemente avvicinando il proprio smartphone, lo smartwatch o il braccialetto rfid. La batteria ricaricabile ha un sistema di risparmio energetico di attivazione/disattivazione che ne garantisce lunga durata.

360LOCK sfrutta un protocollo anti-hacking sviluppato in collaborazione con la facoltà di Informatica dell’Università di Camerino.

In funzione dell'uso che se ne vuole fare, 360LOCK dispone di alcuni accessori modulari, come per esempio la catena ad aste d'acciaio ripiegabili per proteggere bici e moto oppure il guscio aggiuntivo che lo trasforma in una cassetta di sicurezza portatile, schermata alle onde radio, e che può ospitare schede bancomat, chiavi di casa o dell'auto, piccoli telefoni e documenti: un'idea per chi pratica sport outdoor o per chi condivide spazi comuni e a cui serve un rifugio sicuro al 100% per i propri effetti personali. Utile anche a chi gestisce appartamenti in affitto in località di villeggiatura, dal momento che può contenere le chiavi degli alloggi e dare accessibilità temporanea e a distanza agli ospiti mediante l’applicazione mobile.

360Lock-case_02_0.jpg

360LOCK prevede anche l’integrazione di un sistema di allarme a distanza mediante scheda sim. Nuovi accessori verranno proposti successivamente al lancio del prodotto, che sta avvenendo in queste settimane su Kickstarter

Registrandosi sul sito 360Lock sarà possibile prenotare e poi acquistare 360LOCK a un prezzo promozionale (che varia secondo il contributo dato) durante la campagna Kickstarter che è attiva fino a settembre e ha già superato il 75% della cifra richiesta per l'avvio della produzione.