Sony α6400 | La mirrorless con l'autofocus più veloce del mondo

La Sony α6400 è una nuova fotocamera mirrorless con sensore aps-c che offre qualità dell’immagine, design compatto e tecnologie avanzate ereditate dalla gamma full-frame di Sony. Ecco in dettaglio la nuova arrivata

La fotocamera mirrorless Sony α6400 è un fenomeno: con una velocità di acquisizione AF di 0,02 secondi è, al momento, la più veloce al mondo. In più è forte di 425 punti AF a rilevamento di fase e di contrasto. Ma non basta perché dispone anche di Real-time Tracking per il tracking preciso e sicuro degli oggetti.

La mirroless α6400 è compatibile con gli obiettivi ad attacco E e, per la prima volta, introduce la funzione avanzata "Real-time Eye AF", versione più recente dalla tecnologia Eye AF di Sony. Questa funzione sfrutta il riconoscimento basato sull’intelligenza artificiale per rilevare ed elaborare i dati visivi in tempo reale, con risultati superiori in termini di precisione, velocità e prestazioni di tracking del classico Eye AF. In tutte le modalità di autofocus la fotocamera rileva automaticamente gli occhi dei soggetti e permette di attivare la funzione Eye AF con la pressione parziale del pulsante dell’otturatore; in modalità AF-C o AF-A, è possibile scegliere l’occhio preferito (sinistro o destro) come punto di messa a fuoco. In questo modo il fotografo può dedicarsi totalmente alla composizione, certo che la messa a fuoco rimarrà costantemente fissa sull’occhio del soggetto.

La funzione Real-time Tracking
Altra innovazione al debutto è la funzione "Real-time Tracking", che utilizza l’algoritmo di ultima generazione di Sony e l’intelligenza artificiale basata su riconoscimento degli oggetti per elaborare colori, distanza dei soggetti (profondità) pattern (luminosità) come informazioni spaziali per garantire che tutti i soggetti vengano catturati con precisione. Inoltre quando con foto e filmati di persone e animali, le informazioni sulla posizione del volto e degli occhi vengono riconosciute dall’AI e l’occhio del soggetto viene monitorato in tempo reale per la massima precisione di inseguimento.

Sony-a6400_SEL18135_02.jpg
La Sony a6400 con obiettivo 18-135 mm

Il sistema AF della α6400 eredita molte delle tecnologie dall’ultima gamma di fotocamere full-frame di Sony tra cui i modelli α9, α7R III e α7 III. Dispone di 425 punti AF a rilevamento di fase e 425 punti AF a rilevamento di contrasto posizionati sull’intera area dell’immagine per raggiungere una copertura di circa l’84%.

Forte di un sensore aps-c Exmor cmos da 24,2 Mpixel e del processore di immagine Bionz X, la Sony α6400 scatta a raffica fino 11 fps con otturatore meccanico e fino a 8 fps con Silent Shooting e tracking AF/AE continuo. Il range iso standard arriva fino a iso 32.000 sia per gli scatti sia per i video ed è espandibile fino a iso 102.400 per le foto, con una riduzione del rumore alle sensibilità medie e alte.

Video in 4k senza pixel binning
La Sony α6400 filma in alta risoluzione a 4k (QFHD: 3840 x 2160 pixel) con lettura completa dei pixel (senza pixel binning). In pratica vuol dire che cattura fino a 2,4 volte la quantità di dati necessari per i filmati in 4k, che poi vengono sovracampionati per produrre video in 4k di alta qualità di dettaglio e di profondità. La messa a fuoco in tecnologia di Autofocus ibrido veloce è rapida e stabile e mantiene a fuoco il soggetto indipendentemente dalla scena e anche in caso di attraversamento di un oggetto. Non manca la funzione di time-lapse, impostabile con intervalli a scelta tra 1 e 60 secondi e fino a 9.999 scatti totali.

Sony-a6400_SEL18105G_XLR-K2M_01.jpg
La Sony α6400 è ottima per vlogger e per chi condivide online i propri filmati

Il display touch da 3 pollici è orientabile a 180° e ha risoluzione di 921mila punti. Il mirino è un xga oled Tru-finder e il corpo, in lega di magnesio, è resistente alla polvere e all’umidità.

La Sony α6400 sarà disponibile dal prossimo febbraio come solo corpo (a circa 1.050 euro di listino) o in kit con obiettivo 16-50 mm SELP1650 (a circa 1.150 euro) e 18-135 mm SEL18135 (a circa 1.450 euro).