Panasonic Lumix FT7 | La fotocamera 4k super resistente

Per gli appassionati di avventure outdoor Panasonic annuncia una nuova fotocamera compatta ideata appositamente per le attività all’aria aperta: Lumix FT7 . Eccola in dettaglio

Panasonic Lumix FT7 è impermeabile fino a una profondità di 31 metri, resiste agli urti fino a 2 metri di caduta, alle basse temperature fino a -10 °C e alla pressione, fino a 100 kg: il suo guscio ermetico le dà massima protezione da acqua, polvere e sabbia, è la nuova fotocamera rugged di Panasonic. Oltre alla struttura resistente, Lumix FT7 vanta un equipaggiamento tecnico all’avanguardia come il nuovo mirino Live View Finder (LVF), il sensore da 20,4 Mpixel in formato 4:3 e l’obiettivo grandangolare da 28 mm con zoom ottico 4,6x. In modalità burst la Lumix FT7 scatta a raffiche di 10 fps e inoltre filma in 4k ed è dotata anche di bussola e di altimetro.

Il nuovissimo mirino LVF (Live View Finder) da 0,2 pollici in formato 4:3 (equivalente a 1.170.000 pixel) consente di fotografare anche soggetti in controluce o sotto una forte luce solare. Il display posteriore da 3 pollici vanta invece una risoluzione di 1.040.000 pixel.

Progettata per una facile condivisione via social, Lumix FT7 scatta foto geolocalizzate tramite gps e ne permette la condivisione via WhatsApp, Instagram e Facebook, sfruttando il wifi. Le immagini da condividere possono essere elaborate con la modalità time-lapse o con altri effetti speciali integrati, come i 22 filtri creativi o la modalità Panorama, per scattare foto panoramiche orizzontali e verticali. In più è possibile usare questa fotocamera come torcia.

Panasonic-Lumix-FT7_02.jpg

Sensore Mos High Sensitivity
La nuova Lumix FT7 sfrutta un sensore Mos High Sensitivity da 20,4 Mpixel e dispone di un’alta velocità di risposta per scattare foto burst a 10 fps alla massima risoluzione con un otturatore meccanico, e a 5 fps con l’autofocus AF continuo. L'obiettivo grandangolare è un 28 mm con zoom ottico 4,6x (28-128 mm in una fotocamera da 35 mm) che non sporge dal corpo macchina. Inoltre, lo stabilizzatore ottico d’immagine POWER O.I.S. sopprime efficacemente qualsiasi tremolio.

Lumix FT7 filma in 4k QHFD (3.840 x 2.160 pixel @ 30p/25p e 24p) e in Full HD (1.920 x 1.080 @ 60p/50p) in formato MP4 (MPEG-4 / H.264). Lo zoom ottico 4,6x con stabilizzatore d’immagine POWER O.I.S. è disponibile anche per le riprese video. Mentre la funzione High Speed Video consente la ripresa in HD (1.280 x 720 pixel) alla velocità di 120 fps di soggetti in rapido movimento. Non mancano le funzioni Time Lapse/Stop Motion Animation.

Panasonic-Lumix-FT7_03.jpg

Come consuetudine di Panasonic, la Lumix FT7 ha la funzione Post Focus, che consente di selezionare le aree dell’immagine da mettere a fuoco anche dopo aver scattato. Questa caratteristica si rivela utile in situazioni come la ripresa macro, in cui è necessaria una messa a fuoco rigorosa o per cambiare l’aspetto della foto, spostando il soggetto a fuoco.

Lumix FT7 arriverà in Italia a partire dal mese di luglio nei colori blu, arancione e nera. Il prezzo non è stato ancora comunicato, ma potrebbe aggirarsi attorno ai 449-499 euro.