Hasselblad X1D | La prima mirrorless medio formato

Hasselblad annuncia X1D, la prima fotocamera digitale mirrorless di medio formato al mondo. Un gioiello da 50 MPixel che pesa meno di 800 grammi: la metà di una fotocamera digitale medio formato classica. Eccola in dettaglio

Diciamolo subito: la nuovissima Hasselblad X1D è un gioiello. E come tale non è per tutti. Con un prezzo di listino di quasi 8.300 euro, questa innovativa medio formato apre nuove strade. La X1D è un mostro di potenza, completamente fatto a mano al meglio delle capacità degli svedesi di Hasselblad.

Il sensore cmos da 50 Mpixel (8.272 x 6.200 pixel in 43,8 x 32,9 mm) offre la bellezza di 14 stop di gamma dinamica ed è studiato per la nuova gamma di obiettivi XCD da 45 mm e 90 mm con otturatore centrale (e, con un adattatore, anche con i 12 obiettivi del Sistema H). Il video è in full hd h264.

LE CARATTERISTICHE
Il display è un lcd tft xga touch da 3 pollici
con 24 bit di profondità di colore e 920 mila pixel. Anche il mirino elettronico è un xga da 2,36 Mpixel. La sensibilità iso va da 100 a 25.600, mentre le connessioni sono affidate alla classica scheda di memoria sd (su doppio slot), al gps e al wifi ac. Non manca il connettore usb 3.0 tipo C, per un trasferimento delle immagini superveloce (fino a 5 Gbps). Ogni scatto della Hasselblad X1D occupa circa 65 MB (che diventano 154 MB se si opta per salvare in formato tiff). Il guscio in alluminio, completamente rifinito a mano è resistente all'acqua e alla polvere.

Perry Oosting, ceo di Hasselblad, ha affermato che: «la X1D segna un punto di svolta nei 75 anni di storia della Hasselblad. Grazie a questa fotocamera, la fotografia di medio formato diventa accessibile per una nuova generazione di utenti Hasselblad, spostando in avanti le sue possibilità verso nuovi traguardi».

Oltre ad avvicinare nuovi traguardi, come sostiene il capo di Hasselblad, a nostro parere la nuova X1D avvicina anche il momento della sostituzione delle classiche reflex con le nuove mirrorless. Senza arrivare ai vertici di qualità (e di prezzo) di una medio formato digitale come la X1D, una mirrorless full frame (e con obiettivi all'altezza) ha ormai tutta la qualità e le caratteristiche per non far rimpiangere gli amanti della qualità da reflex. Con metà del peso e dell'ingombro: ma questa è un'altra storia.

La Hasselblad X1D sarà in vendita in Italia da fine luglio 2016.

 

Cliccate sul simbolo a X nella barra di controllo grigia della fotogallery per vedere le foto a tutto schermo in full hd