Garmin Virb 360, la action cam 4k ha il gps

La nuova videocamera impermeabile fa riprese panoramiche in 4 K e scatta foto a una risoluzione di 15 Megapixel. E tramite la connessione wi-fi, fa anche lo streaming in diretta su YouTube. Tutti i dettagli

Impermeabile fino a 10 atm e con un peso di 160 grammi, Virb 360 è la nuova action cam presentata da Garmin.

Si tratta di una videocamera con risoluzione 4K, in grado di effettuare riprese a 360 gradi ultra/30fps (fino a 5,7 K/30fps) e scattare foto a 15 Megapixel.

È dotata di un display a colori che fa da monitor per le riprese, gps, quattro microfoni integrati omnidirezionali per l‘audio effetto sorround, sistema di stabilizzazione sferica 4K, connettività wi-fi, bluetooth, ant+ e nfc e batteria con un’ora autonomia. Le immagini e i video possono essere salvati su una microsd fino a 128 GB.

Non è tutto: proprio la presenza del gps permette di aggiungere in post-produzione i dati G-Metrix alle riprese effettuate. In pratica, tramite la app Virb Mobile, dopo aver trasferito i file su un pc o uno smartphone , con il programma di editing si possono inserire informazioni, grafici e campi dati che mostrano, per esempio, distanza, velocità e altitudine.

La app permette inoltre alla action cam di trasmettere in tempo reale video in alta risoluzione su Facebook o YouTube (ma solo in unione a smartphone Apple), oltre che sulla piattaforma Garmin Connect, e di utilizzare lo smartphone o il tablet come controllo remoto (compatibile con dispositivi Apple e Android).

La registrazione può essere avviata in vari modi: premendo il tasto one-touch, tramite comandi vocali o attraverso gli smartwatch Garmin compatibili.

Disponibile a giugno, Virb 360 ha un prezzo ufficiale di 799 euro.