Fujiflm X100V si rifà il look

Fujiflm Corporation presenta Fujiflm X100V con sensore Aps-C, quinta generazione della blasonata gamma di fotocamere della serie X100. Vediamo cosa offre e cos'ha di nuovo

La nuova Fujiflm X100V si presenta, rispetto ai modelli che l’hanno preceduta, con importanti aggiornamenti tra i quali spicccano: un obiettivo 23mm F2 di nuova progettazione, un mirino ibrido avanzato migliorato, la resistenza agli agenti atmosferici e un nuovo monitor LCD posteriore inclinabile, qualità che le permettono di essere uno strumento facile da usare e al tempo stesso completo, di alta qualità dell'immagine sia fotografica sia video.

Fujiflm X100V è la prima fotocamera della Serie X100 resistente agli agenti atmosferici (con l’adattatore opzionale AR-X100 e il filtro di protezione PRF-49 sull'obiettivo).

Il cuore di X100V è la combinazione di sensore X-Trans CMOS 4 e X-Processor 4. Il sensore Aps-C da 26,1 Mpixel è retroilluminato per massimizzare la qualità e la gamma dinamica, il suo esclusivo filtro colore con matrice aperiodica riduce l’effetto moiré e i falsi colori senza la necessità di un filtro ottico passa basso. Queste qualità sono completate dall’X-Processor 4 quad-core, CPU che non solo assicura che le immagini vengano elaborate rapidamente e senza intoppi, ma anche, grazie a un nuovo algoritmo, il miglioramento delle prestazioni AF fino a una luminosità di -5 EV.

Fujiflm-X100V_02.jpg

L'obiettivo 23mm F2.0 è stato totalmente ridisegnato per ottenere il massimo da qualsiasi immagine. Offre un potere risolvente all’altezza delle prestazioni del nuovo sensore X-TransTM CMOS 4. Ottimizzato per una migliore risoluzione e una minore distorsione, con filtro ND interno a 4 stop, questo obiettivo è un significativo passo avanti rispetto a quelli utilizzati nelle precedenti fotocamere della Serie X100, pur mantenendo le stesse dimensioni e compatibilità con gli accessori dedicati WCL/TCL.

Anche il mirino ibrido della Fujiflm X100V è stato notevolmente migliorato: consente di passare rapidamente e facilmente dal mirino ottico con ingrandimento 0,52x (OVF) al mirino elettronico OLED da 3,69MP. Offre una copertura dei fotogrammi del 95% e fornisce una cornice di inquadratura che corregge la parallasse, per riprodurre una visione del mondo fedele alla realtà. Il mirino EVF offre una rappresentazione in tempo reale delle immagini così come verranno catturate. La funzione Electronic Range Finder (ERF) può anche essere selezionata per visualizzare un piccolo EVF nell'angolo in basso a destra dell’OVF, che offre ai fotografi uno strumento utile mentre inquadrano e realizzano le loro immagini.

Fujiflm-X100V_03.jpg

Sul retro si trova un nuovo LCD touchscreen, a filo del corpo macchina, inclinabile in due direzioni, che permette controlli touch intuitivi e inquadrature creative.

X100V registra video 4K fino a 30 fotogrammi al secondo (senza crop) e acquisisce 120 fotogrammi al secondo a 1080p per creare effetti super slow motion. I cineasti, che desiderano un'estrema fedeltà dei colori, possono registrare, a 10 bit, 4:2:2 esternamente, tramite la porta HDMI e sfruttare l’avanzata tecnologia di riproduzione del colore di Fujiflm , per applicare le simulazioni pellicola cinematografiche, come l'Eterna ai loro filmati.

Fujiflm-X100V_04.jpg

I videomaker possono anche incorporare numerose funzioni di ripresa, come "Colore Monocromatico" ed "Effetto Color Chrome " per inserire le loro idee creative al filmato direttamente in fase di registrazione.

Il design senza tempo di X100V ha le piastre superiore e inferiore fresate da singoli pezzi di alluminio, il che si traduce in un corpo macchina raffinato e classico dal design pulito. Rifinita da un elegante rivestimento satinato in Alumite. La fotocamera presenta anche lievi miglioramenti all'impugnatura, al quadrante ISO e al corpo dell'obiettivo, per renderlo più comodo da impugnare e utilizzare.

Fujiflm X100V sarà disponibile, in versione Silver e Black, da fine febbraio 2020 al prezzo suggerito al pubblico di 1.529,99 euro.