Fujifilm X-T4 | La mirrorless al top

Fuji lancia Fujifilm X-T4, fotocamera mirrorless aps-c al top della serie X del costruttore giapponese e capace di offire il meglio sia per le foto, sia per il video grazie allo stabilizzatore interno magnetico e a un nuovo algoritmo di messa a fuoco. Vediamola

Fujifilm Corporation annuncia Fujifilm X-T4, la fotocamera mirrorless con sensore aps-c più evoluta della Serie X e al top sia in campo fotografico sia con i video. Il suo punto di forza è il nuovo otturatore che permette una maggiore velocità, resistenza e silenziosità. Migliorate anche le prestazioni di messa a fuoco automatica grazie a un nuovo algoritmo.

X-T4 sfrutta il sensore retroilluminato (BSI) X-Trans CMOS 4 da 26,1 Mpixel e il motore di elaborazione delle immagini X-Processor 4 ad alta velocità. X-T4 è la primo fotocamera Serie X-T con stabilizzatore di immagine interno (IBIS), soluzione che aumenta il potenziale nelle riprese foto e video. La nuova modalità video, che in questo modello si attiva con un selettore specifico, e l’aggiunta della nuova stabilizzazione digitale dei filmati offrono un'ottima fluidità di ripresa.

I nuovi componenti
Un nuovo algoritmo e la capacità di elaborazione AF a rilevamento di fase ha portato a prestazioni di messa a fuoco automatica di soli 0,02 secondi. Ciò consente di catturare e tenere traccia di un soggetto in movimento ad alta velocità, soprattutto se combinato con le prestazioni di scatto continuo di 15 fps in post visualizzazione e 8 fps in live view.

Anche le prestazioni di tracking AF hanno subìto importanti miglioramenti. Il tasso di successo del tracking è stato raddoppiato rispetto alla fotocamera X-T3. Le prestazioni di Face / Eye AF sono state notevolmente migliorate.

Fujifilm X-T4 è il primo modello della Serie X-T con un meccanismo IBIS: dà la stabilizzazione dell'immagine a 6,5 stop su a 5 assi con 18 dei 29 obiettivi della serie XF / XC. Ciò è possibile grazie all'utilizzo di nuovi materiali per i componenti principali, al layout raffinato della struttura ammortizzante dell'otturatore e ai sensori giroscopici di nuova concezione, che consentono una precisione superiore di circa 8 volte dell'unità IBIS rispetto a quella presente nella fotocamera X-H1.

Questo meccanismo è utile nella fotografia notturna e nella fotografia d'azione e sportiva e facilita la registrazione video. La nuova unità IBIS utilizza la forza magnetica anziché le classiche molle a spirale, il che aumenta il rendimento riducendo al contempo le dimensioni di circa il 30% e il peso del 20% rispetto al meccanismo di stabilizzazione dell'immagine di X-H1.

X-T4 ha un otturatore ultraveloce sul piano focale. Grazie al motore DC coreless a elevata coppia di nuova concezione questo otturatore scatta fino a una velocità di 15 fps in modalità burst, e ha un ritardo di scatto di soli 0,035 secondi. La durata dell’otturatore è stata raddoppiata e portata a 300 mila scatti. Inoltre, il rumore dell'otturatore è più basso di circa il 30% rispetto a X-T3.

La batteria NP-W235 offre una capacità che è di circa 1,5 volte superiore a quella di una batteria NP-W126S: l'autonomia arriva fino a 500 fotogrammi per ogni ricarica in modalità normale, circa 600 fotogrammi per ricarica in modalità Economy e fino a circa 1.700 fotogrammi quando vengono utilizzate due batterie aggiuntive con l'impugnatura opzionale VG-XT4.

La tecnologia di riproduzione del colore
Interessante la funzione di bilanciamento del bianco, che offre le opzioni “Priorità bianco” e “Priorità ambiente” oltre “AUTO” (che combina le due precedenti in base alla scena). La modalità "Priorità bianco" riproduce il bianco fedelmente, mentre la "Priorità ambiente" utilizza un tono più caldo. Quando è selezionato "RAW", è ora possibile scegliere l'opzione "Compressed" non reversibile oltre a "Compressed Lossless" reversibile.

C'è poi Eterna Bleach Bypass, una nuova modalità di Simulazione Pellicola che utilizza la tecnologia Fujifilm per tonalità di colore molto versatili. La nuova modalità simula il “Bleach Bypass", una tradizionale tecnica di sviluppo per le pellicole agli alogenuri d'argento in grado di offrire immagini con bassa saturazione e alto contrasto, dall'atmosfera speciale. I toni di luce e ombra, da -2 a +4, possono essere regolati di 1/2 stop anziché di 1 stop, consentendo tonalità più precise.

Scatti continui ultraveloci
X-T4 offre lo scatto continuo più veloce al mondo tra le mirrorless: 15 fps in post visualizzazione e scatto continuo da 8 fps in live view, utilizzando l'otturatore meccanico. L'otturatore elettronico consente inoltre scatti a raffica blackout-free a 30 fps. L'oculare ha un meccanismo di blocco per prevenire strappi o spostamenti. Lo schermo da 1,62 Mpixel è ora anche orientabile e consente una grande versatilità e creatività in ogni tipologia di ripresa.

Il display LCD / EVF può essere impostato in tre modalità diverse: priorità bassa luminosità (regola la luminosità del display per consentire una visione chiara del soggetto in condizioni di scarsa luminosità); priorità risoluzione (che mostra anche i dettagli più fini del soggetto aumentando la risoluzione del display); priorità frequenza fotogrammi (solo EVF, la frequenza di aggiornamento viene aumentata per migliorare la fluidità del soggetto in movimento). Le modalità Boost / Normal sono ora affiancate dalla modalità Economy, che consente di risparmiare energia e conseguentemente aumentare la durata della batteria.

Video professionali
Fujifilm X-T4 registra video ad alta velocità Full HD a 240P
, permettendo così effetti slow motion fino a 10x. L'IBIS, quando combinato con la funzione di stabilizzazione elettronica dell'immagine (DIS) per l'uso in modalità filmato, porta ancora più stabilizzazione dell'immagine, essenziale durante le riprese video mentre si cammina.

La modalità "IS (Image Stabilization) Boost" attenua i delicati movimenti della fotocamera, consentendo la registrazione stabilizzata a punto fisso senza treppiede.

Inoltre, quando è selezionata la modalità video è possibile impostare il pulsante Quick Menu (Q Menu) per una maggiore semplicità d’uso della fotocamera durante la registrazione dei filmati.

È stata introdotta la funzione "Controllo ottimizzato per i filmati". Gli utenti possono regolare l'esposizione con la ghiera di comando e il pannello touchscreen. Con questa funzione, è possibile commutare la ghiera di modalità STILL / MOVIE posta sul pannello superiore per passare rapidamente alla registrazione video con le impostazioni video memorizzate. I filmati possono essere registrati contemporaneamente nello stesso formato su due schede SD come backup.

Fujifilm X-T4 sarà in vendita in versione Silver e Black da fine aprile a questi prezzi suggeriti al pubblico: X-T4 solo corpo 1.829,99 euro; X-T4 in kit con obiettivo XF18/55mm 2.239,99 euro; X-T4 in kit vcon obiettivo XF16/80mm 2.339, 99 euro.