Fujifilm X-Pro3 | Arriva la fotocamera mirrorless dall’anima analogica

Fujifilm annuncia Fujifilm X-Pro3, modello di punta della gamma di fotocamere digitali mirrorless Serie X. In titanio e con rivestimento di protezione Duratect, è dotata di Advanced Hybrid Viewfinder, con risoluzione e luminosità aumentate e della nuova simulazione pellicola "Classic Neg". Vediamo che cosa offre e cosa sa fare

Fujifilm lancia il modello top di gamma di fotocamere digitali mirrorless Serie X, è in arrivo la Fujifilm X-Pro3, ultimo modello di una serie di fotocamere mirrorless lanciata nel febbraio del 2012, con il lancio del primo modello a ottica intercambiabile della Serie X, la Fujifilm X-Pro1. Nel marzo del 2016 arrivò Fujifilm X-Pro2, che vantava qualità e prestazioni dell'immagine notevolmente migliorate. Grazie al classico stile a telemetro, alla portabilità e alle ghiere che consentono un funzionamento intuitivo, la serie X-Pro è molto apprezzata.

Fujifilm-X-PRO3_02.jpg

Oggi tocca alla Fujifilm X-Pro3. Secondo la Casa, rispetto ai modelli precedenti è una rivoluzione ed è più resistente grazie all'utilizzo del titanio per le sezioni esterne, che le conferisce un ottimo rapporto resistenza/peso.

X-Pro3 utilizza il sensore “X-Trans Cmos 4” retroilluminato da 26,1 Mpixel in formato aps-c e il processore di elaborazione delle immagini “X-Processor 4”, visto per la prima volta su Fujifilm X-T3 e poi su X-T30, per garantire l’adeguato livello di prestazioni e qualità dell'immagine che ci si aspetta da un modello di punta.

X-Pro3 è dotata di una nuova funzione di scatto HDR che combina immagini multiple scattate in sequenza con differenti livelli di esposizione per ampliare la gamma dinamica dello scatto finale. Questo strumento produce tonalità naturali senza causare un'amplificazione esagerata delle tonalità di colore.

Fujifilm-X-PRO3_03.jpgGrazie a questa combinazione e al nuovo firmware, l'AF a rilevamento di fase ora funziona fino a una luminosità di -6 EV, che è molto vicina alla totale oscurità.

Il nuovo mirino "Advanced Hybrid Viewfinder" utilizza un pannello “organic EL” ad alta risoluzione da 3,69 milioni di punti, un rapporto di contrasto di oltre 1:5000 e la luminosità massima di 1500cd/m2. Copre il 97% dello spazio colore sRGB, per soddisfare le esigenze professionali e garantire una migliore esperienza visiva.

Un'altra novità è la simulazione pellicola "Classic Neg", che simula la pellicola negativa a colori che veniva normalmente utilizzata per la fotografia istantanea.

Lo schermo lcd Touch è inclinabile e ad alta risoluzione, con 1,62 milioni di punti. Può ruotare di circa 180 gradi, offre un ampio angolo di visione e un contrasto elevato.

Fujifilm-X-PRO3_05.jpg

Lo schermo lcd posteriore a colori da 1,28 pollici, protetto da un vetro temperato, visualizza le impostazioni di scatto indipendentemente dal fatto che la fotocamera sia accesa o meno. Può essere impostato nella modalità "Classica" che visualizza simulazione pellicola, bilanciamento del bianco e altre impostazioni dell'immagine che ricordano le fotocamere analogiche, oppure nella modalità "Standard" per visualizzare la velocità dell'otturatore, la sensibilità ISO, il numero di fotogrammi rimanenti e altre impostazioni di scatto in semplici numeri e icone.

L'esterno del corpo è in titanio e, la versione Black, combina il titanio con un rivestimento di alta qualità che gli conferisce un aspetto elegante e raffinato. Sono disponibili anche le versioni “DR Black” e “DR Silver”, con la tecnologia di indurimento superficiale Duratect, che raggiunge un grado di durezza Vickers pari a 1500Hv, per proteggere la fotocamera dai graffi. La struttura interna del corpo è in lega di magnesio. Inoltre, ben 70 guarnizioni garantiscono la massima tenuta a polvere e umidità. La fotocamera è anche in grado di funzionare a temperature fino a -10°C.

Fujifilm-X-PRO3_07.jpg

Fujifilm X-Pro3 versione Black solo corpo sarà in vendita da fine novembre 2019 al prezzo indicativo consigliato di 1.939,99 euro.

Fujifilm X-Pro3 in versione Duratect Black solo corpo e Fujifilm X-Pro3 versione Duratect Silver solo corpo saranno in vendita da metà dicembre 2019 al prezzo indicativo consigliato al pubblico di 2.139,99 euro.