Fujifilm X-E3 è la nuova fotocamera mirrorless della Serie X di Fujifilm

Fujifilm lancia X-E3, il nuovo modello mirrorless a lenti intercambiabili della Serie X della casa giapponese. Ultra-compatta da 24 Mpixel e con il classico design retro delle fotocamere a telemetro, X-E3 sfrutta il il processore d'immagine X-Processor Pro per dare foto e video, anche in 4k, di altissima qualità. Ecco la nuova mirrorless in dettaglio

La fotocamera mirrorless Fujifilm X-E3 si aggiunge alla gamma fotocamere digitali mirrorless Serie X e succede alla X-E2 che migliora anche per quanto riguarda la compattezza e il peso. Ultra-compatta e con design “stile telemetro” è perfetta per l'impiego quotidiano e per la fotografia di viaggio. La nuova fotocamera sfrutta il veloce processore d’immagine X-Processor Pro per un'ottima gamma cromatica nelle foto e nei video.

La X-E3 adotta il sensore APS-C X-Trans cmos III da 24,3 Mpixel ed è il primo modello della Serie X che permette la comunicazione wireless Bluetooth a basso consumo. Permette perciò di connettere la fotocamera a smartphone e tablet per il trasferimento delle immagini senza spreco di energia.

Oltre alle consuete operazioni “Touch Shot” (scatto), “Touch AF” (autofocus) e “Focus Area Selection” (selezione dell’area di messa a fuoco), il monitor lcd touch capacitivo offre la nuova funzione “Touch Function”, che amplia l’utilità dei controlli gestuali oltre alla tradizionale regolazione dello zoom con il “pinch” e lo scorrere delle immagini con il “flick” delle dita. Inoltre l'algoritmo autofocus è stato aggiornato per migliorare le prestazioni della fotocamera nel tracking di soggetti in movimento.

La nuova Fujifilm X-E3 sarà disponibile da fine settembre 2017 a questi prezzi suggeriti al pubblico:

X-E3 solo corpo a 919,99 euro
X-E3 in kit con obiettivo zoom 18/55 mm a 1.329,99 euro
X-E3 in kit con obiettivo 23 mm F2 a 1.229,99 euro

 

Fujifilm-X-E3_02.jpg

La scheda con le caratteristiche principali della Fujifilm X-E3

Sulla parte superiore del corpo macchina sono presenti due ghiere, una per l’impostazione del tempo di posa, l'altra per la compensazione dell'esposizione.
Le ghiere, in alluminio fresato di elevata qualità, offrono una corretta coppia di azionamento e il classico clic.
La ghiera di compensazione dell'esposizione ha ora la posizione C, per aumentare il range di controllo fino a ± 5 stop in passi di 1/3.
Il selettore “Auto” permette l’impostazione automatica della modalità “Advanced SR Auto” in modo da poter scegliere le impostazioni ottimali per una determinata scena.
X-E3 sfrutta il sensore X-Trans cmos III da 24,3 Mpixel in formato APS-C e il processore d’immagine X-Processor Pro.
X-E3 ha un’ampia area AF a rilevamento di fase e un algoritmo che consente una velocità di autofocus pari a 0,06 sec e scatti a raffica live-view da 5 fps.
Il tempo di avvio è di 0,4 sec., il ritardo allo scatto di 0,050 sec. e l'intervallo tra gli scatti è pari a 0,25 sec.
X-E3 è in grado di tenere traccia dei soggetti in movimento due volte più rapidamente rispetto ai modelli precedenti della Casa. È anche in grado di inseguire soggetti che hanno una dimensione ridotta della metà.
Grazie all'app "FUJIFILM Camera Remote", collegando la fotocamera prima della ripresa allo smartphone o al tablet è possibile trasferirvi facilmente le fotografie.
Il monitor LCD da 3 pollici utilizza un display touch di tipo statico da 1,04 Mpixel.
X-E3 registra video in Full HD e 4K anche utilizzando la modalità di simulazione pellicola Film Simulation della Serie X. È possibile registrare l’audio da un microfono esterno tramite l’ingresso MIC e riprodurre i filmati su un monitor esterno grazie alla porta HDMI.