CES2016 | KeyMission 360, la prima action cam Nikon

A sorpresa Nikon presenta KeyMission 360, la sua prima action cam. Un modello innovativo capace di filmare in ultra hd e con angolo di campo di 360 gradi

nikon keymisison 360

Nikon lancia KeyMission 360, la sua prima action cam e prima di una serie di videocamere indossbili pensate per offrire il meglio della tecnologia di casa Nikon.

Da tempo, blasonati produttori di action cam stanno lavorando ai propri modelli capace di filmare con un angolo di campo di 360 gradi (è stato appena presentato un drone action cam a 360 gradi, il 360fly), Nikon li batte con questo modello che filma in 4k ultra hd.

DUE OBIETTIVI PER UNA SOLA IMMAGINE
Il segreto delle sue prestazioni sono i due obbiettivi montati in opposizione, a panino, in un guscio dalle dimensioni di una comune GoPro. Le due immagini riprese, sincronizzate, vengono unite dal software in un unico e perfetto fotogramma 4k, stabilizzato con l'efficiente sistema Nikon Vr (attivo durante il playback).

Si tratta di un'idea molto intelligente perché, a ben vedere, permette di usare solo due obiettivi e, probabilmente, anche di sfruttare in modo più efficiente l'hardware. Vedremo la risposta di GoPro e di Sony, l'altro grande produttore di action cam, alla pensata di Nikon.

Subacquea fino a 30 metri e resistente alle cadute fino a due metri, KeyMission 360 non teme nemmeno la polvere né il freddo. La prima action cam Nikon sarà disponibile dalla primavera, insieme con un’ampia gamma di accessori. Bocche cucite sul prezzo.

Vediamo il video ufficiale di presentazione della Nikon KeyMission 360

 

(7 gennaio 2016)