TecnoPills, i migliori dispositivi in pillole (1ª-05)

TecnoPills presenta i nuovi prodotti hi-tech in arrivo sul mercato. Ecco i “brand new” della settimana

La prima settimana di maggio ha visto una lieve discesa della temperatura del nostro tecno-mometro. La febbre hi-tech attraversa un momento di lieve calo. Non mancano, tuttavia, nuove uscite interessanti. Eccole

APPLE - Il MacBook Air si rinnova
La novità più interessante della settimana è l'aggiornamento del MacBook Air. Il notebook-piuma della Casa di Cupertino si rifà il look proponendo processori più veloci (Intel Core i5 e Core i7 di quarta generazione) e prezzi più bassi,. Grazie anche all'hard disk flash, la batteria dura fino a 12 ore nel modello da 13 pollici e fino a 9 in quello da 11: valori che coincidono perfettamente anche con la capacità di riproduzione video. Il sistema operativo, naturalmente, è l'ottimo OS X Mavericks, che fa funzionare un poker di software di tutto rispetto: iLife e iWork (c'è anche la versione beta di iWork per iCloud, che permette di creare un documento sull’iPhone o sull’iPad, continuare a modificarlo sul Mac e condividerlo con altri (anche da pc). Il MacBook Air 11 pollici, con chip Intel i5 da 1,4 GHz, 4 GB di memoria ram e 128 GB di memoria flash costa 929 euro (1.029 euro in versione da 13 pollici con le stesse caratteristiche). La versione da 11 pollici, con le stesse caratteristiche di quella qui sopra, ma 256 GB di memoria flash costa 1.129 euro (1.229 euro in versione da 13 pollici).

BOSE - Musica in ogni stanza
Da Bose, ecco i nuovi sistemi SoundTouch Wi-Fi che permettono di condividere la musica in streaming in tutti gli ambienti della casa. I modelli sono tre e, precisamente, il SoundTouch 30 Wi-Fi (699,95), dotato di tecnologia esclusiva a guida d’onda e di un nuovo subwoofer proprietario ad emissione profonda, è ideato per essere il sistema musicale principale; il SoundTouch 20 Wi-Fi (399,95 euro) compatto e posizionabile ovunque; il SoundTouch Portatile Wi-Fi (399,95 euro), integra una batteria agli ioni di litio ricaricabile in un altoparlante delle dimensioni di un libro.

Ogni sistema si connette direttamente a internet tramite la rete wi-fi domestica. Dunque sono sufficienti una connessione e un computer per la riproduzione in streaming di musica e programmi audio.
Tramite l'applicazione SoundTouch è possible gestire la musica con uno smartphone o un tablet.

JBL - Stile vintage per la musica digitale
Restiamo in tema di hi-fi con l'altra americana, Jbl, che torna all'antico con gli speaker attivi L8 e L16. Ne abbiamo parlato al momento del lancio della soluzione di ricostruzione audio Clari-fi.

Si tratta, infatti, della versione moderna e wireless di un modello degli anni '70, il mitico Century L100, di cui riprende anche la griglia frontale con il motivo a cubetti.
La nuova versione fa grande sfoggio di tecnologie quali AirPlay, dlna e bluetooth, per rendere al meglio con tutti i tipi di gadget portatili, iOs, Android e semplici mp3.
L'asso nella manica dell'L16 (999 euro, qui sotto) sono i 6 amplificatori da 50 W, uno per ciascuno degli altoparlanti di cui è dotato (2 tweeter da 2,5 cm, 2 midrange da 5 cm e 2 woofer da 13 cm).

A questi si uniscono due porte accordate down-firing che “sparano” verso il pavimento basse frequenze poderose. Il JBL Authentics L8 (999 euro, sotto), nero laccato, ha una configurazione stereo a due vie da 120 W RMS (4 x 30 W).

Entrambi i modelli si possono controllare da smartphone iOs e Android grazie all'app gratuita Jbl Music.

SAMSUNG - La fotocamera che insegue lo smartphone
Tempo di aggiornamenti anche in casa Samsung, che presenta la Galaxy Camera 2, evoluzione della sua fotocamera social basata su Android. I punti di forza sono la semplice condivisione delle foto sui social, grazie al wi-fi e all'nfc incorporati e al modo d'uso che richiama uno smart. Il sensore è un cmos retroilluminato da 16 Mpixel, alimentato da un obiettivo zoom a ben 21 ingrandimenti. Interessante il processore, un quad-core da 1,6 GHz, necessario per far funzionare Android senza intoppi. La memoria incorporata è di 2 GB, a cui si aggiungono 50 GB (gratis per due anni) sul cloud di Dropbox. Il maxi display da 4,8 pollici è un lcd super clear touch, la Galaxy Camera 2 può essere controllata a distanza da uno smartphone.

TRANSCEND - Più birra ai MacBook
Restiamo nel mondo Apple con un interessante accessorio dello specialista Transcend: l’upgrade kit ssd JetDrive, per dotare i Macbook di un fiammante e velocissimo hard disk ssd che sostituisce quello di serie.

Grazie all'interfaccia Sata 3, capace di un transfer rate di ben 6 Gb/s, il nuovo kit permette di ottenere velocità di trasferimento fino a 530 MB/s, cosa che si traduce in un avvio molto più veloce del Mac e dei software, oltre che delle operazioni di copia e lettura di file. I kit sono venduti con, in più, una custodia per trasformare il vecchio disco, recuperato dal Mac, in un dispositivo di archiviazione portatile USB 3.0. I prezzi vanno dai 129 euro del modello da 120 GB ai 699 del modello da 960 GB.

GOCLEVER - Dual sim e low cost
Il marchio polacco GoClever lancia 2 smartphone dual sim: i modelli Quantum 400 (109,90 euro) e Quantum 450 (129,90 euro). Il 400 esiste anche in versione bianca personalizzabile con pannelli colorati (Colour Concept 114,90 euro, kit completo di tre pannelli, tre case in gomma e tre pellicole protettive per il display).
Il Quantum 400 (sotto) sfrutta un quad core Cortex A7 a 1,2 GHz con display ips multi-touch da 4” da 800 x 480 pixel. La memoria incorporata può essere espansa con schede microSD fino a 32 GB.

La fotocamere posteriore è da 2 Mpixel, hanno il gps e il sistema operativo Android 4.2 Jelly Bean. Anche il Quantum 450 è un Android 4.2. Dispone di display tft da 4,5”.

Il processore è il quad-core broadcom 233550 a 1,2 GHz, la memoria interna di 4 GB è espandibile fino a 32 GB. Ha il gps, una fotocamera posteriore da 5 Mpixel e la radio fm.

FLOTE - L'asta che sostiene l'iPad
Chiudiamo questa rassegna con un prodotto davvero innovativo: Flote, il supporto da pavimento per iPad. Quest'originale idea, che ricorda un'asta per microfono, ha raccolto oltre 33mila dollari, su Kikstarter ed è diventata realtà.

Secondo il progettista permette di rivoluzionare l'uso dei tablet, evitando posture scorrette, scomodità d'uso e rischi per la salute (del tablet, che non scivola a terra).

Flote esiste in due versioni: da pavimento (circa 270 dollari) e da tavolo (circa 200 dollari) ed è in vendita su Bitemyapple.

(4 maggio 2014)