Skyscanner lancia il bot cerca-viaggi per Facebook

Il motore di ricerca viaggi Skyscanner ha rilasciato un particolare "chat bot" che si integra con Facebook Messenger. Ecco come funziona

Tempo di vacanze in vista e scatta l’ora della programmazione del proprio viaggio. Ad aiutare gli indecisi o chi è prossimo alla partenza, adesso provvede un particolare chat-bot. E’ stato sviluppato da Skyscanner e si integra con Facebook Messenger.

Il chat-bot, che al momento funziona solo se si utilizza l’inglese, consente di richiedere i prezzi dei voli o qualche suggerimento su una meta interessante da visitare.

In pratica, una volta scaricato il bot dal link m.me/Skyscanner e installato sullo smartphone, mentre si chatta sul Messenger, se si scrive in inglese una richiesta, per esempio, "searching for flight from Barcellona", ecco che compariranno dei link attivi come risposta.

Il bot per Facebook Messenger combina numerose componenti della tecnologia di Skyscanner. Oltre ai dati della API voli del motore di ricerca, infatti, il bot ispira possibili destinazioni di viaggio con suggerimenti basati sui trend di ricerca dell’utente e sui prezzi più economici. Basta digitare "not sure" quando viene richiesto dove si desidera andare e appariranno dei suggerimenti di possibili destinazioni.