Le foto premiate al Sony World Photography Awards 2016

La giuria del Sony World Photography Awards 2016 ha annunciato oggi l'italiano vincitore del National Award: è Christian Massari, di Cascia. Annunciati oggi anche gli altri 59 National Awards. Vediamo i premiati nella fotogallery full hd

La miglior foto italiana nella sezione nazioni del Sony World Photography Awards 2016, organizzato come di consueto da Worldphoto.org, è quella del fotografo italiano Christian Massari, di Cascia. Massari, ricercatore dell'Istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica del Cnr di Perugia, è stato premiato per la sua foto intitolata “Magellanic penguins at risk climate change”.

«I piccoli di pinguino in Argentina stanno morendo, come conseguenza diretta dei cambiamenti climatici,» racconta Massari. La sua foto, che vedete in apertura, mostra la colonia di pinguini di Magellano nella penisola di Punta Tombo, nella provincia argentina del Chubut. «A causa degli effetti delle forti precipitazioni e delle temperature estreme, che alterano il comportamento dei pesci e che praticamente trasformano i nidi dei pinguini in piscine d'acqua, si è registrato un significativo aumento nella mortalità dei pulcini negli ultimi decenni».

Al secondo posto del concorso nazionale si è piazzata Simona Tedesco. Al terzo posto Stefano Guerrini.

Le foto, la maggior parte delle quali mostra un deciso intervento di post produzione per avvicinarle alle tendenze espressive del momento, sono tutte di alta qualità e realizzate da fotografi di qualsiasi livello. Il concorso propone quattro categorie principali: Professionisti, Open, Giovani e Studenti.

Cliccate sul simbolo a X nella barra di controllo grigia della fotogallery per vedere a tutto schermo, in full hd, una selezione delle foto premiate