Facebook: arrivano i messaggi segreti e cancellabili

Dopo Whatsapp è la volta del servizio di messaggistica del popolare social: i messaggi personali su Messenger possono essere criptati e anche programmati per l’autodistruzione. Tutti i dettagli

Conversazioni private sempre più riservate: è questo l’obiettivo di Facebook che, con la collaborazione di un gruppo ristretto di utenti, a tal fine sta testando una nuova modalità di protezione dei messaggi, grazie alla quale si può decidere chi può leggere un certo contenuto delicato e per quanto tempo.

facebook_1.gifLa modalità è attivabile dal mittente su Messenger e i messaggi possono essere letti solo su un dispositivo a scelta del destinatario.

In pratica significa che i messaggi sono destinati solo a chi li riceve e a nessun altro, incluso Facebook stesso.

Se si decide di utilizzare la modalità di conversazione segreta, poi, si può anche scegliere di impostare un timer per controllare il periodo di tempo durante il quale ciascun messaggio rimarrà visibile nella conversazione. Trascorso tele tempo, i messaggi si autoeliminano e non rimane traccia dello scambio avvenuto.

La tecnologia impiegata, che utilizza il Signal Protocol sviluppato dagli Open Whisper Systems, al momento non consente di criptare foto, video e gif inviati.

In caso di abusi esiste comunque la possibilità di effettuare una segnalazione.

Facebook conta di terminare entro l’estate la fase di verifica ed estendere così a tutti gli iscritti la nuova modalità di chat.