Web I Egodit, il coupon è social e si paga dopo

Una start-up italiana trasforma i buoni sconto digitali che diventano social, geolocalizzati e si pagano solo a servizio/merce ricevuti. Con vantaggi anche per i venditori

Dei codici sconto elettronici avevamo trattato ne "Regali con lo sconto grazie ai coupon", oggi torniamo sull’argomento per parlare di una nuova realtà digitale che entra a far parte dei siti che gestiscono l’erogazione dei coupon.

Si tratta di Egodit, una piattaforma web che introduce due elementi di novità: è social e i beni e/o servizi prenotati con la riduzione sul prezzo non si pagano prima bensì dopo.

Sviluppata da una start-up italiana, l’iniziativa cerca di portare vantaggio ad entrambe le parti, acquirente e venditore.

Al primo non viene, appunto, richiesto l’uso di carte di credito o prepagate per prenotare il suo sconto; al secondo non viene imposto nessun numero minimo di sconti da offrire. Quindi anche i piccoli esercizi, le attività nuove, o i punti vendita di dimensioni ridotte possono avvantaggiarsene.

In più il tutto è social e geolocalizzato: gli utenti possono interagire con gli altri registrati alla piattaforma più vicini a loro, creandosi il proprio network di conoscenze con le quali scambiarsi opinioni e condividere le proprie esperienze. Oltre ad essere liberi di avere un contatto diretto col venditore e confrontarsi con lui.

A giugno è previsto anche il rilascio della app per smartphone e tablet.

Come piattaforma nata da pochi mesi a Milano, le offerte presenti riguardano soprattutto servizi erogati al nord d’Italia. Per esempio pacchetti massaggio scontati di oltre il 60% nel capoluogo lombardo oppure soggiorni di due notti in Trentino a -50%.

Ma diamogli tempo di crescere e, sicuramente, le offerte fioccheranno anche nel resto della penisola!

(23 maggio 2015)