La cover dell'iPad la stampo in casa!

Da Hamlet arriva Hamlet 3DX100, una stampante 3D da casa che lavora anche senza collegamento al computer

Orsetti, portamatite e oggettini vari: Hamlet 3DX100 è una stampante 3D da scrivania che consente a chiunque, anche a quanti non possiedono competenze tecniche particolari, di realizzare in casa prototipi funzionanti.

La stampante si collega via usb al computer e consente di avviare il processo di creazione, scegliendo i parametri desiderati, tra cui la scala di stampa, la posizione e l’eventuale riempimento interno dell’oggetto. In mancanza di un pc nelle vicinanze, il lettore per sd card integrato nella stampante, permette di operare in modalità "stand alone", ossia senza collegamento.

In ogni caso, con o senza computer, il risultato sono oggetti tridimensionali che misurano fino a 225x145x150 mm. Il procedimento di realizzazione utilizzato da Hamlet 3DX100 sfrutta un sistema di deposizione a caldo mediante estrusione di un filamento di materiale termoplastico su una base riscaldata. Successivi strati da 0,2 millimetri vanno progressivamente a comporre gli oggetti in tempo reale e a costo irrisorio.

In sintesi le caratteristiche tecniche sono:

• Dimensioni stampante 510 × 460 × 410 mm

• Schermo lcd e tastiera total control

• Alimentazione 220V 250W

• File supportati Gcode-Stl

• Livello di precisione ±0.2 mm/100 mm

• Risoluzione di stampa 0.15~0.4 mm

• Diametro dell'ugello di stampa 0.4 mm

• Velocità di stampa 10~120 mm/s, ±24 cc/h

• Dimensioni massime di stampa 225 x 145 x 150 mm

• Temperatura di lavoro estrusore 180-260 °C, Piano: 60-110 °C

• Stampa da pc tramite porta usb

• Stampa stand alone tramite sd card La stampante è dotata di una serie completa di accessori a corredo per la rifinitura delle creazioni, oltre ad una bobina da 1Kg di Abs (Acrilonitrile-butadiene-stirene, ossia plastica).

Il prezzo di vendita ufficiale è di 1.499 euro. Ma su Amazon si acquista a 999 euro

Sotto il video dimostrativo