GUIDA AI DISPOSITIVI HI-TECH DA PORTARE IN VIAGGIO

Che sia un viaggio breve o lungo, come, per esempio, una vacanza, selezionare accuratamente i dispositivi da portare con sé, evita di ritrovarsi scollegati dal mondo quando invece si ha la necessità o la voglia di comunicare. Ma cosa infilare in valigia? Ecco i consigli di The Digeon!

Quali e quanti dispositivi hi-tech portare con noi durante un viaggio? Facile: lo stretto necessario. Dove per “necessario” intendiamo un hi-tech che risponda a precise caratteristiche: dev’essere davvero utile, leggero, resistente alle intemperie e agli imprevisti e, possibilmente, a prezzi accessibili.

Guidati da questi parametri, quindi, abbiamo stilato la lista di proposte che segue.

Buona lettura!

KINGSTON DATATRAVELER R3.0 G2

La pen drive prodotta da Kingston è una usb 3.0 con capacità da 32GB e una grande qualità: è impermeabile. In caso vi cada in una pozzanghera o il vostro bagaglio venga inzuppato da un temporale improvviso, niente paura: è in grado di resistere fino a 1 ora immersa a una profondità di 1 metro ed è anche a prova d’urto. Realizzata in gomma, pesa solo 45 gr. Insomma dati protetti e a prova d’avventura. Ha un prezzo di 31 euro.

SONY XPERIA TABLET Z

sony-XPERIA-TABLET-Z.jpgPer continuare a navigare comodamente, scrivere email o gustarsi un film, magari al chiuso di una tenda da campeggio, una buona soluzione è dotarsi di un tablet leggero e robusto. Questo proposto da Sony è un 10.1 pollici, che pesa 460 gr ed è resistente all’acqua certificato IP57.

La principali caratteristiche tecniche* sono:

Dimensioni: 266X172 mm
Spessore: 6,9 mm
Peso: 460 gr
Display: 10.1 pollici Full HD
Processore: Qualcomm Snapdragon S4 Pro da 1,5 GHz
Ram: 2GB
Memoria interna: 16GB
Fotocamera anteriore: 2,2 MP 1080p
Fotocamera posteriore: 8,1 megapixel  con Exmor RSTM per dispositivi mobili, zoom digitale 16x
Connettività: Wi-Fi, 4G / LTE
Porte: 1x MicroUSB, 1x MicroSD fino a 128 GB, Miracast
Sistema operativo: Android
(prima dell’eventuale acquisto verificate sempre che le caratteristiche tecniche corrispondano a quanto dichiarato dal venditore)
Resistenza acqua: IP57
Resistenza polvere: IP55

Prezzo: 290 euro

SAMSUNG GALAXY XCOVER 3

Portare in viaggio con noi il sofisticatissimo smartphone top di gamma da 800 euro potrebbe non essere affatto una buona idea. Meglio lasciarlo sicuro in casa e farci accompagnare da un modello specificamente ideato per l’outdoor. Questo Samsung, per esempio, ha ricevuto la certificazione militare MIL-STD 810 G per la resistenza all’acqua, agli urti e alla polvere, oltre la IP67.
Grande 7 x 1 x 13,3 cm e 154 gr di peso, si tratta di un telefono con connettività wi-fi/bluetooth/4G con Android 5.1, display touch hd tft da 4,5 pollici, processore Marvell da 1.3 GHz, 128GB di ram e 8GB di memoria interna. La fotocamera è da 5 Megapixel e ha tutti i sensori che servono.
Costa 171 euro.

HIGIFT

Avere a portata di mano una tastiera può tornare comodo. Certo è impensabile mettere in valigia una rigida tradizionale. Questa è una qwerty impermeabile in gel di silice, che pesa circa 100 gr. Si arrotola e si mette in borsa, poi all’occorrenza si srotola e si collega via bluetooth 3.0 a smartphone e tablet Windows, Android e iOS.
Costa 23 euro.
 

higift.jpg

EXPOWER

Ok portarsi appresso i dispositivi ma se ci troviamo in mezzo alla natura e non abbiamo una presa con cui caricarli? La soluzione è semplice: non dimenticare di aggiungere un pannello solare portatile al nostro equipaggiamento hi-tech. Questo ha una doppia presa usb, che consente di ricaricare due apparecchi contemporaneamente. Grande 142x75x13.6 mm per 150 gr di peso, è resistente ad acqua e polvere, integra una batteria ai polimeri di litio da 6.000 mAh, e funge anche da torcia led. È compatibile con la maggior parte dei telefoni e tablet, incluso l’Phone. In più il costo è piuttosto ridotto. Ha infatti un prezzo di 9,90 euro.

FUJIFILM FINEPIX XP120

Fujifilm-XP120_0.jpgVeniamo alle immagini. Una fotocamera adatta agli spostamenti è la Fujifilm FinePix XP120. Si tratta di una compatta per le attività outdoor. Pesa circa 200 grammi, ha lo zoom 5x, è impermeabile fino a 20 metri,  resistente alle cadute da 1,75 metri, resiste alla polvere e funziona bene anche a basse temperature, fino a -10°C.
Ha un prezzo di 180 euro.

TRACKER PER CANI E GATTI

tracker-gps-gatto-cane.jpgInfine se il vostro amico peloso vi accompagna, è meglio evitare qualsiasi rischio si smarrisca in posti a lui sconosciuti, trasformando la vostra trasferta in momenti di angoscia e paura. È consigliabile quindi dotarlo di un tracker, ossia un tracciatore dei suoi movimenti, che vi aiuti a localizzarlo in ogni istante. In commercio ne esistono vari modelli. Per sapere quale è il tracker gps più adatto al vostro animale, v’invitiamo a leggere la nostra dettagliata Guida ai migliori gps per cani e gatti.

 

 

(30 giugno 2017)