SocialRadar ti dice chi c’è alla festa

Una nuova social app consente di verificare chi, oltre noi, si trova in un determinato luogo

Un social network dei social network: un’idea neppure troppo originale, non fosse che per una particolarità: quando si entra in un ambiente chiuso, per esempio, un ristorante, una sala conferenze o una festa, SocialRadar avvisa chi è presente e in che modo e grado è collegato con noi. Per raggiungere la persona individuta abbiamo a disposizione le indicazioni fornite su una mappa o, in alternativa, possiamo contattarla inviandole un messaggio. Se invece sappiamo che un collega, amico o conoscente parteciperà allo stesso evento e desideriamo incontrarlo, un’apposita impostazione provvede ad avvisarci del suo arrivo sul posto. Utilizzabile via app e scaricabile gratuitamente dall’App Store, il nuovo social intercetta-persone aggrega le informazioni dei social, come Facebook, Twitter, Google+, LinkedIn o Instagram, con le posizioni rilevate dalla localizzazione degli smartphone. E, in questo modo, riesce a indicare chi si trova dove in tempo reale.

Se da un lato il sistema sembra un buon modo per fare amicizia e rompere il ghiaccio, dall’altro potrebbe far storcere il naso in quanto a riservatezza. Gli sviluppatori, però, rassicurano: l’applicazione consente il pieno controllo della propria privacy e l’utilizzatore può sempre decidere se rendere le sue informazioni pubbliche, condividerle solo con gli amici, restare anonimo o rendersi invisibile. Al momento disponibile solo per iPhone, è prevista a breve una versione per Android compatibile anche con i Google Glass.