IN PROVA | One For All Music Receiver Hd SV 1820

Il ricevitore bluetooth One For All Music Receiver Hd SV1820 è pensato per portare facilmente, wireless, la musica dal telefonino allo stereo. Lo abbiamo provato ed ecco come se la cava

Il ricevitore bluetooth One For All Hd SV1820 è un gadget grande come un pacchetto di sigarette, pensato per mandare facilmente la musica da smartphone e tablet allo stereo di casa. Lo abbiamo provato in profondità e se la cava bene. Vediamo allora quando serve e come si usa.

Il collegamento all'impianto stereo è elementare: con i classici cavetti rca/mini jack (di serie) oppure, nel caso di collegamento a un impianto più raffinato, anche attraverso la connessione digitale ottica (il cavetto è opzionale). Poi, l'SV1820 va collegato al piccolo alimentatore di corrente. Sul telefonino va ora attivato il bluetooth per accoppiare il ricevitore (appare con il nome OFA Music Recevier SV1820): è tutto, si può cominciare ad ascoltare la musica.

La prova del Music Receiver One For All Hd SV1820
Come prima prova abbiamo collegato l'SV1820 a uno stereo Sony di qualche anno fa. Sul telefono abbiamo toccato play su City of stars (mp3@320 kbps) che Ryan Gosling canta nel film La La Land. Un brano suonato al piano, in cui la voce domina, e adatto a verificare a orecchio la fedeltà sonora.

Il suono esce pulito, morbido e brillante, senza fruscio. Proprio come se avessimo collegato lo smartphone allo stereo con il classico cavetto. Allontanando lo smartphone fino ai 10 metri di portata dichiarata del bluetooh, la musica ha continuato a essere riprodotta perfettamente.

Abbiamo provato l'ascolto in cuffia: test fondamentale per capire se l'audio riprodotto via bluetooth è davvero pulito. Abbiamo collegato allo stereo una cuffia Grado SR60, di cui conosciamo bene la straordinaria resa sonora con i cd, e messo in play sullo smartphone Learning to fly dei Pink Floyd (mp3@320 kbps vbr). Abbiamo scelto questo evergreen perché è molto utile per capire la dinamica sonora. Anche in questo caso il risultato ci ha soddisfatti pienamente: acuti brillanti ma non duri, bassi rotondi e pieni e nessun fruscio udibile. Nemmeno nei passaggi pianissimo della successiva Secret Garden di Bruce Springsteen.

Non contenti abbiamo deciso di fare una terza prova collegando il ricevitore One For All Hd SV1820 a un amplificatore 7.1 Yamaha RX-V781. Una prova insensata, a dirla tutta, perché quell'amplificatore ha già il bluetooth e dunque riceve il segnale dallo smartphone senza bisogno di adattatori. Ma volevamo sentire la musica da un sistema davvero hi-fi, usando la connessione digitale ottica dello One For All, una coppia di casse Dali Zensor 3 e il subwoofer Klipsch R-115SW.

E qui, forse, abbiamo compiuto una caduta di stile perché abbiamo messo in play Start a fire (mp3@320 kbps), il facile pop che il bravo autore R&B John Legend canta nel film La La Land. Tuttavia ci siamo ripresi subito con il brano successivo, Minas de cobre (mp3@320 kbps) dei Calexico e, già che c'eravamo, abbiamo lasciato scorrere tutto l'album. Con tutte le canzoni la musica è sempre uscita piena, rotonda e dinamica. Senza alcun fruscio udibile nemmeno ad alto volume o nei più delicati passaggi di chitarra acustica.

Il parere di TheDigeon
Il ricevitore audio One For All SV1820 è ben progettato
: il dac (digital to analog converter) hi end Wolfson di cui è dotato fa bene il suo lavoro. I dati di targa lo accreditano di capacità audio ad alta risoluzione (192 kHz/24 bit) cosa che, anche ascoltando la musica compressa in mp3 ricevuta dal telefonino e passata allo stereo col cavetto audio analogico, non guasta. Utile anche il supporto al codec AptX (pensiamo in versione Hd) che ottimizza l'audio via bluetooth.

Facilissimo da collegare e da usare, ben costruito e fedele, a nostro parere il ricevitore audio One For All SV1820 è un utile accessorio per i sistemi audio hi-fi che non hanno il bluetooth, perché dà loro nuovo smalto e li mette in condizione di riprodurre facilmente, e bene e wireless, la musica dal telefonino e dal tablet (che possono anche essere accoppiati nella stessa sessione). Il ricevitore audio One For All SV1820 costa online circa 57 euro: non proprio cheap ma, a nostro parere, adeguato alla qualità del prodotto. 

La scheda tecnica completa di One For All Hd SV1820
 

One-For-All-SV1820-scheda-tecnica_02.jpg