Razer Ornata | La prima tastiera ibrida per gamer

Si chiama Razer Ornata ed è un ibrido tra una tastiera a membrana e una meccanica, un'idea innovativa per offrire ai videogamer hardcore prestazioni ancora più entusiasmanti

A volte si pensa che una certa tecnologia sia arrivata al limite e non possa andre oltre: il prodotto è perfetto, inutile cercare il pelo nell'uovo. Razer, leader mondiale per le periferiche e i software per gamer ci dimostra che non è così presentando Ornata, la prima tastiera ibrida, ossia elastica e meccanica assieme per i videogiocatori.

La nuova tecnologia che adotta si chiama Razer Mecha-Membrane ed è stata progettata per unire la comodità delle tastiere a membrane di gomma con i vantaggi delle tastiere meccaniche. In questo modo, Razer Mecha-Membrane offre sia un tocco morbido sia una sensazione tattile e decisa con ogni clic. Il sistema Razer Mecha-Membrane ha prodotto una tastiera ibrida con tasti a mezza altezza che offre un’esperienza di battitura comoda ed efficace.

Secondo Min-Liang Tan, co-fondatore e CEO di Razer, «Razer Ornata è un ottimo esempio di come i nostri ingegneri possono avvalersi del feedback degli utenti per creare qualcosa di magico per i gamer, in questo caso una soluzione che unisce due tecnologie di tastiera apparentemente distinte in un’esperienza fenomenale»Nell'epoca degli schermi touch tanto entusiasmo per una tastiera può sembrare retroguardia invece, per i giocatori professionisti, la tastiera fa la differenza tra la vita e la morte (virtuale).

La tastiera Razer Ornata esiste anche in versione Chroma, ossia con i tasti illuminati in modo individuale. Il loro colore, cioè, può essere personalizzato e diverso secondo il gioco che si sta facendo. Razer Ornata Chroma (109,99 euro) e Razer Ornata (89,99 euro) sono disponibili in pre-ordine su RazerStore. Da ottobre saranno in vendita anche nei negozi. Vediamo come funziona la tecnologia Razer Mecha-Membrane nel video ufficiale di presentazione.