Philips 276E6ADSS, il monitor dai colori veri

MMD, azienda licenziataria dei display a marchio Philips, presenta il primo display al mondo, dotato di tecnologia Quantum Dot Color, a un prezzo accessibile. Tutti i dettagli

Colori intensi, luminosi e assolutamente verosimili: è quanto promette il nuovo monitor da 27 pollici a colori Philips 276E6ADSS. Si tratta di uno schermo dotato di tecnologia  Quantum Dot Color, in grado di restituire  qualità professionale dei colori con standard 100% ntsc (National Television System Committee. Si tratta di  uno standard per la ricezione di contenuti video con una cadenza di ripresa di 30 fotogrammi al secondo) e supporto Adobe rgb al 99%.

Quantum Dot Color è una tecnologia nanomateriale che riproduce colori pieni e precisi il 30% in più rispetto ai tradizionali led rgb (red, green, blue, ossia rosso, verde e blu), a costi contenuti. Il display, infatti, usa il 25% di energia in meno, facendo risparmiare chi lo possiede e impattando meno sull’ambiente.

Philips- 276E6ADSS-2.jpgIndicato in particolar modo per gli amanti del cinema, i fotografi professionisti e i designer che desiderano una riproduzione di colori uniformi e realistici, oltre che elegante nelle forme e dotato di tasti touch, Philips 276E6ADSS offre una risoluzione full hd (1920 x 1080 p) e un angolo di visione extra pari a 178 gradi.

Tra le altre particolarità presenti da segnalare ci sono: la tecnologia SmartImage Lite, che offre dinamicamente il contrasto, la saturazione del colore e la nitidezza di ciò che si visualizza sullo schermo; lo SmartControl Lite, che consente di settare in modo semplice e veloce i parametri di visualizzazione fine-tune; lo SmartContrast che provvede a regolare automaticamente il colore, il contrasto e l’intensità di controluce e, infine, lo SmartResponse a 5ms pone il tempo di risposta in overdrive per applicazioni in rapido movimento, come nel caso del gaming.

Un’altra caratteristica importante, poi, è la connettività Mhl, grazie alla quale si può collegare il proprio smartphone/tablet al display utilizzando un cavo mhl opzionale, visualizzando così sullo schermo del monitor.i contenuti memorizzati.

Le principali caratteristiche tecniche sono:

Pannello Lcd: AH-IPS LCD
Retroilluminazione Led: W-Led
Dimensione: 27 pollici / 68.6 cm
Area di visualizzazione: 597.89 (H) x 336.31 (V)
Risoluzione ottimale: 1920 x 1080 @ 60 Hz
Angolo di visualizzazione: 178° (H) / 178° (V), @ C/R > 10
Luminosità: 300 cd/m²
Gamma colori: Adobe RGB
Colori del display: 16.7 million
Mhl: 1920 x 1080 @ 60 Hz
Convenience: Power On/Off, Menu, 4:3 / Wide, Input, SmartImage lite, Kensington lock, compatibilità Plug & Play: DDC/CI, Mac OS X, sRGB, Windows 7, Windows 8, Windows 10
Connettività: Input di segnale: VGA (Analog), DVI-D (digital, HDCP), MHL-HDMI (digital, HDCP), Sync Input: Separate Sync, Sync on Green, Audio (In/Out): HDMI audio out
Sostenibilità e Certificazioni: EnergyStar 6.0, EPEAT Silver, RoHS, Lead-free, Mercury Free, Recyclable packaging material 100 %
Normativa e standard: certificazioni normative CSC, CEL, WEEE, CE Mark, cETLus, FCC Class B, SEMKO, TCO certified, TUV Ergo, TUV/GS
Cabinet: bianco con stand silver, rifinitura patinato

Philips 276E6ADSS è disponibile a partire da questo mese a un prezzo ufficiale di 329 euro.

(15 marzo 2016)