Sengled, la lampadina smart suona e si collega al web

Una lampadina led che trasmette musica, permette di connettersi a internet e fa risparmiare sulla bolletta. Si chiama Sengled ed è disponibile in diverse varianti. Scopriamola in dettaglio

Nell’era dell’internet delle cose anche le lampadine dialogano con lo smartphone e fanno molto più che il solo illuminare a dovere una stanza. E’ il caso delle nuove lampadine led firmate Sengled che, integrate di altoparlanti Jbl e ripetitori wi-fi, sono in grado di trasmettere musica e fornire la connessione a internet.

Grazie all’interfaccia wireless, le Sengled possono essere controllate a distanza tramite app per iOS e Android, in modo da gestire a distanza il volume dello speaker e l’intensità della luce.

LOW-APP-Pulse.jpgLe Sengled sono disponibili in tre diversi modelli: Pulse, Led Boost e Pulse Solo.

Sengled Pulse

E‘ una lampadina a led bluetooth (foto di apertura) che si collega a smartphone, tablet, computer o impianto stereo.

Unisce l’efficienza energetica di una lampadina a basso consumo energetico a uno speaker della potenza di 13 watt firmato Jbl.

Grazie alla presenza di un equalizzatore, tramite l’app gratuita per iOS e Android, si può gestire la musica, regolare ogni frequenza ed effetto del suono e  personalizzare ogni genere di riproduzione musicale.

Viene venduta in un set composto da due elementi: una lampadina satellite ed una master che funziona da hub principale, a cui si possono collegare fino a 7 dispositivi, ricreando un ambiente musicale in stile filodiffusione a casa propria.

Disponibili in tre colorazioni diverse, rosso, bianco ed argento, nel web si acquista a un prezzo di 129 euro.

Sengled-Led-Boost.jpgSengled Led Boost

E’ una lampadina a led dotata di un ripetitore wi-fi che consente di far arrivare internet in tutta la casa, ottenendo una copertura di tutti gli ambienti. La rete wi-fi rimane  attiva anche se la lampadina viene spenta tramite l’app iOS o Android o il normale interruttore.

Sengled Led Boost, non necessita di prese di corrente: basta semplicemente avvitare la lampadina nel portalampada, scaricare l’app gratuita e collegare il dispositivo al router WiFi.

On line si acquista a un prezzo di 55 euro

Sengled Pulse Solo

Pulse-Solo.jpgLa lampadina integra uno speaker Jbl, che riproduce musica tramite tecnologia bluetooth e permette di regolare l’intensità della luce del led, anche a distanza. In pratica si connette alla libreria dello smartphone o tablet e anche alle piattaforme di musica in streaming come, per esempio, Spotify, Pandora o Deezer, consentendo di ascoltare ciò che si desidera.

La differenza con Sengled Pulse è che funziona in autonomia, ossia senza la necessità di appoggiarsi ad un’altra lampadina, prestandosi perfettamente come luce da tavolo o da comodino. Non necessita di cavi di alimentazione aggiuntivi o telecomandi e, per installarla e iniziare ad usarla, è sufficiente avvitarla al porta lampada.

Su Amazon si risparmiano oltre 10 euro e si può comprare a un prezzo di 44 euro