Apis Cor, il robot che stampa la casa in 3d in 24 ore

Nel settore edilizio potrebbe rappresentare una vera e propria rivoluzione: una casa stampata in 3D in meno di 1 giorno. Tutti i dettagli e il video del progetto Apis Cor

Un’intera abitazione costruita interamente sul luogo, senza dover montare le pareti con pannelli separati e trasportati da costosi tir: Apis Cor è una stampante 3D gigante o, anche, un robot stampante, in grado di realizzare una casa di 38 mq in meno di 24 ore.

La mega stampante è alta 3,1 metri e, incluso il braccio retrattile con il getto con la miscela contenente anche cemento, è larga 8,5 metri. Può ruotare di 360°, ha una capacità costruttiva fino a 100 mq al giorno e un raggio operativo di 132 mq. Inoltre  è capace di provvedere ai rinforzi dei muri.

Il vantaggio di Apis Cor, unica nel suo genere, è il suo essere pieghevole. Ciò consente perciò di trasportarla facilmente sul luogo sul quale si vuole edificare.

Il primo esperimento sul campo è avvenuto in Russia. Caricato il progetto, la stampante ha provveduto a gestire lo spruzzo e, continuativamente, a costruire l’edificio desiderato. Il tetto viene poi montato da personale umano. Una volta terminato il lavoro, le pareti possono poi essere dipinte con i colori desiderati, esattamente come si fa con una casa tradizionale.

Sotto il video della costruzione