PokémonGo Plus, arriva il bracciale acchiappa mostri!

Nintendo ha aperto le pre-ordinazioni del bracciale bluetooth che consente di giocare senza visualizzare lo smartphone. Ecco di cosa si tratta

 

Metti il bracciale al polso, lo colleghi via bluetooth al cellulare e sei pronto a giocare a PokémonGo anche senza camminare fissando come un ipnotizzato il display del telefono!

Non sai di cosa stiamo parlando perché sei appena tornato da una vacanza di tre mesi nella foresta Amazzonica? Allora prima di proseguire nella lettura, clicca su "PokémonGo tra record, cadaveri divieti e hacker spie" e scoprirari di cosa si tratta.

Tornando all’accessorio wearable, dopo un’attesa durata tutto agosto, è ora ufficiale che sarà lanciato a partire dal 16 settembre anche in Italia ma è già preordinabile nel sito ufficiale Nintendo.

Una volta indossato e abbinato al telefono iOS o Android, il bracciale hi-tech permette di essere avvisati a mezzo di notifiche luminose a led e vibrazioni, della presenza di mostri nelle vicinanze e di procedere a catturarli premendo il pulsante sul dispositivo. Da notare, però, che l’accessorio non segnala la presenza di qualsiasi Pokémon attratto dall’uso degli aromi presenti nel gioco, né registra i km percorsi. Per quelli occorre comunque continuare a utilizzare il telefono.

La confezione include: 1 bracciale PokémonGO Plus (46x33x17,5 mm e 13 g di peso batteria inclusa), 1 Laccetto da polso e 1 batteria a bottone al litio già preinstallata.

Compatibile con iPhone 5/5c/5s/SE/6/6s/6 Plus/6s Plus e Android 4.4 o superiore, il prezzo è 39 euro.