Nuove action cam Nikon KeyMission 170 e KeyMission 80

Nuovo step nell'impegno di Nikon nel mondo delle action cam: annunciati i due nuovi modelli KeyMission 170 e KeyMission 80, indossbile. Eccoli in dettaglio

Nikon lancia due nuove action cam serie KeyMission, la KeyMission 170 e la KeyMission 80. Anch'esse, come la capostipite KeyMission 360 (499 euro, lanciata durante lo scorso Ces di Las Vegas), sono impermeabili e ultra resistenti e studiate per le riprese sportive e avventurose.

KeyMission 170 
La KeyMission 170 filma in 4k ultra hd (30p) sfruttando il suo obiettivo grandangolare con angolo di campo di 170°. Per filmati più creativi si può contare sulle funzioni Slowmotion, Superlapse e Time-lapse oltre al supporto con l’app SnapBridge 360/170,

Nikon-KeyMission-80_01.jpg
Nikon KeyMission 80

di prossima uscita, per condividerne i contenuti via smartphone. Tra le caratteristiche notevoli segnaliamo: funzione di stabilizzaizone VR elettronica; impermeabile fino a 10 m; resistente agli urti da un’altezza massima di 2 m; resistente alle basse temperature fino a −10 °C, antipolvere. Con la custodia subacquea WP-AA17 (opzionale) la KeyMission 170 diventa impermeabile fino a 40 m di profondità. Il prezzo della KeyMission 170 è di 399 euro.

KeyMission 80
Il modello ultrasottile KeyMission 80 è una fotocamera indossabile dalla forma verticale e piatta. E con una particolarità in più: dispone di una seconda fotocamera da 4,9 MPixel studiata per scattare selfie con estrema facilità. KeyMission 80, oltre a essere dotata di un obiettivo Nikkor, supporta l’app SnapBridge, che le consente di essere connessa a uno smartphone per pubblicare o trasferire le foto in modo automatico.
Tra le altre caratteristiche segnaliamo la possibilità di controllarla con una sola mano; è impermeabile fino a 1 m; resistente agli urti da un’altezza di 1,5 m; resiste alle basse temperature fino a −10 °C ed è antipolvere. La KeyMission 80 costa 299 euro.