Da Toshiba i nuovi notebook Portégé X30 e Tecra X40

Sottili, leggeri, ottimamente ingegnerizzati e con i processori Intel Core di 7a generazione i nuovi notebook Toshiba Portégé X30 e Tecra X40 con Windows 10 Pro sono perfetti per il business

I due nuovi notebook Toshiba Portégé X30 (nella foto sopra) e Tecra X40 sono caratterizzati da un design ultra sottile e un guscio leggero in lega di magnesio, affiancano il modello ibrido 2-in-1 Toshiba Portégé X20W. Entrambi i notebook hanno un display touch full hd anti-riflesso con ampio angolo di visione e offrono come opzione la tecnologia In-Cell Touch per supportare tutte le modalità per interagire in movimento attraverso gli schermi.

Il Toshiba Tecra X40 ha lo schermo da 14 pollici, è spesso 16,9 mm e pesa di 1,25 kg. Il modello Portégé X30 è da 13,3 pollici, pesa 1,05 kg ed spesso solo 15,9 mm. In pratica, i due nuovi arrivati sono dell’11% più sottili e del 13% più leggeri del modello che sostituiscono.

I Portégé X30 e Tecra X40 sfruttano veloci drive allo stato solido PCIe, e memorie DDR4 con una banda passante maggiore fino al 33% rispetto alle precedenti DDR3L.

Entrambi i notebook possono essere collegati alla nuova docking Thunderbolt 3 che offre alimentazione e trasferimento dati. È dotata di display port e di nuove porte per semplificare e rendere più flessibile il lavoro in mobilità. Tra queste due prese usb Tipo C, una usb 3.0, una presa HDMI e uno slot micro sd card. C'è anche il lettore di smart card.

Lo chassis ToughBody è in lega di magnesio con rinforzo a nido d’ape che ne aumenta la resistenza. La tastiera retroillumininata ha i tasti leggermente più larghi del consueto per offrire un comfort superiore di scrittura. L'audio sfrutta speaker stereo Harman/Kardon e il software DTS Sound.

Portégé X30 e Tecra X40, sicurezza e connettività
Per la protezione dei dati aziendali i nuovi Portégé X30 e Tecra X40 offrono livelli multipli di protezione interna ed esterna. Entrambi integrano le tecnologie di autenticazione biometrica e facciale: il nuovo touchpad SecurePad ha il sensore di impronte digitali Synaptics Natural ID, mentre grazie alle videocamere IR, è possibile l’autenticazione facciale attraverso Intel Authenticate e Windows Hello. Utilizzate giuntamente, queste tecnologie offrono un metodo personalizzato e senza password per effettuare il login in modo veloce e sicuro. Questi livelli di protezione sono supportati dal bios proprietario Toshiba.

I  Portégé X30 e Tecra X40 saranno disponibili in Europa nel secondo trimestre di quest'anno in due colori: Onyx Blue e Light Gold con finiture a righe sottili. I prezzi non sono ancora stati annunciati.