Nikon D5600 | La reflex che manda le foto ai social

Nikon presenta la D5600, reflex digitale DX da 24 Mpixel con display touch basculante e processore Expeed 4. Eccola in dettaglio

La Nikon D5600 è una fotocamera reflex con sensore in formato DX da 24 Mpixel e autofocus a 39 punti con nove sensori a croce al centro e capace di scattare in sequenza fino a 5 fps.

Nikon ha lavorato su alcuni aspetti d'uso non trascurabili. Per esempio la barra di avanzamento dei fotogrammi, la stessa delle fotocamere hi end Nikon D5 e D500, per scorrere rapidamente le immagini. Oppure sulla funzione Fn touch perfezionata, per selezionare rapidamente il punto AF azionare o attivare il controllo di sensibilità automatica senza usare la classica ghiera di comando o il multi-selettore.

Nikon-D5600_02.jpg

Video in full hd
La Nikon D5600 filma in full hd 60p e, finalmente, ha la capacità di fare video in time-lapse, per trasformare le scene lentissime in sequenze di forte impatto. Per quanto riguarda l'ergonomia, la D5600 sfrutta un touchscreen lcd da 3,2” (8,1 cm) ad angolazione variabile da 1 milione di punti. Il mirino ottico copre circa il 95% dell'inquadratura (ingrandimento 0,82x). Non manca la connessione wifi (oltre al bluetooth a basso consumo per la funzione SnapBridge).

Secondo Nikon «La nuova D5600 è perfetta per chi scatta foto con gli smartphone e desidera sviluppare il proprio talento fotografico e quindi condividere la propria creatività con gli altri». Secondo noi voler ridurre una buona reflex mid price a una copia in formato mattone di uno smartphone è piuttosto singolare. A noi le fotocamere Nikon piacciono per la qualità delle immagini e per le innovazioni della tecnologia. Per condividere le foto sui social basta e avanza uno smartphone da 49 euro. La Nikon D5600 in kit con l'obiettivo AF-P 18-55 VR DX, su Amazon costa 870 euro.

Nikon-D5600_03.jpg