Spotify, a breve le canzoni anche su Messenger

È in arrivo un bot di Spotify, che consentirà agli utenti di Messenger di condividere parti dei brani musicali preferiti, da ascoltare senza la necessità di abbandonare la chat. Ecco come funziona

La chat di Messenger è sempre più un luogo virtuale dove è possibile scambiare con altri utenti frammenti della propria vita: parole, foto, video e, ora, anche musica. La notizia dell’ultima ora è che Spotify sta per lanciare un bot per gli utenti di Facebook Messenger,  che consentirà di condividere brani musicali direttamente all’interno della chat.

In particolare nel corso di una conversazione, sarà possibile inviare ai propri amici parti di brani, della durata massima di 30 secondi, da ascoltare senza abbandonare la chat di Messenger. Volendo, poi, si potrà lanciare la app di Spotify per ascoltare lo stesso brano integralmente.

Il bot si avvale delle estensioni della chat di Messenger che saranno presto introdotte da Facebook e comprende strumenti di ricerca, consigli musicali basati sull’umore, l’attività o il genere, oltre alle funzionalità di condivisione. Inoltre, rimanendo sempre all’interno della chat di Messenger, sarà possibile cercare titoli nel catalogo di Spotify e si potranno condividere con i propri amici brani, album e playlist.

Per utlizzare il bot di Spotify bisognerà cliccare sull’icona blu con il segno “+” a sinistra del box di testo in Messenger, poi cliccare su Spotify per lanciare il bot; a questo punto si potranno cercare i brani musicali che si intende condividere, che appariranno in una nuova finestra di pop up.