L'Italia digitale del 2017 secondo We Are Social

L'agenzia creativa We Are Social in collaborazione con Hootsuite, piattaforma di gestione dei social media, presenta Digital in 2017, il report con i dati legati all'utilizzo dei canali social, di smartphone e tablet e di ciò che riguarda lo scenario digitale italiano e mondiale. Vediamo alcuni dei dati più significativi

pixabay

Quasi due terzi della popolazione mondiale possiede un telefono cellulare e più della metà lo ha sotto forma di smartphone. Oltre la metà del traffico internet mondiale è generato da connessioni mobili e più della metà di queste avvengono su banda larga. Più del 20 per cento dei consumatori mondiali ha fatto almeno un acquisto online negli ultimi 30 giorni.

Partendo da questi dati l'agenzia creativa We Are Social ha presentato anche quest'anno il proprio rapporto sullo stato della vita digitale dei cittadini.

«Digital in 2017 offre un punto di vista privilegiato sul modo in cui le persone accedono a internet, e su come cambiano, anno dopo anno, i loro comportamenti online» commentano i managing director di We Are Social Italia Gabriele Cucinella, Stefano Maggi e Ottavio Nava. «Il report ci permette di analizzare e capire in che modo le persone fruiscono delle piattaforme e dei contenuti, in uno scenario che muta sempre più rapidamente».

Nel nostro Paese, su quasi 60 milioni di abitanti più di 39 milioni usano internet e 31 milioni i social media (sono il 52% degli italiani). Di questi, 28 milioni accedono ai social preferiti da un dispositivo mobile. Per quanto riguarda le preferenze, Facebook e YouTube sono in cima alla classifica, Instagram (28% dell’utenza), evidenzia una fortissima crescita rispetto al 2016 subito dietro alle principali app di messaging quali WhatsApp e Facebook Messenger.

Per quanto riguarda l'età, il rapporto Digital in 2017 conferma che i social media non sono di interesse solo per i più giovani ma si sono trasformati in strumento di informazione e comunicazione per tutte le fasce di età.

Vediamo, nella fotogallery che segue, i dati più importanti del rapporto Digital in 2017. Con particolare riguardo all'Italia.
 

 

Cliccate sul simbolo a X nella barra di controllo grigia della fotogallery per vedere le foto a tutto schermo in full hd