Google I Good news in arrivo per Gmail

Allegati fino a 50 MB e nuovi sistemi di crittografia: ecco cosa cambia per la mailbox più utilizzata al mondo

Chi non ha almeno una casella di posta su Gmail? Saranno dunque contenti gli utilizzatori del servizio di posta elettronica più popolare al mondo, di sapere che sono in arrivo alcune novità, che renderanno ancora più pratico e comodo l’uso della propria casella postale.

La prima è che Gmail ha annunciato che d’ora in poi gli allegati alle email potranno aver un peso fino a 50 MB. In una prima fase la dimensione degli allegati riguarderà solo i file in ricezione, mentre l'invio continuerà ad essere limitato a 25 MB.

La seconda novità, invece, riguarda la crittografia end-to-end delle email. Per una maggiore segretezza e riservatezza della proprie missive elettroniche, grazie all’aiuto della comunità di sviluppatori di GitHub, è ora disponibile la versione gratuita di E2EMail, da integrare in Gmail mediante un'estensione di Chrome.